ISO 9001:2015 - ISO 14001:2015 - ISO 19600:2016 - ISO 37001:2018 - SA 8000:2014 - ECOVADIS

Carrello

Your cart is currently empty

Comunicazione per l'inserimento dei dati anagrafici dei fornitori

Siamo molto contenti che siate interessati ai nostri prodotti e che possiamo fornirvi in futuro. Se avete bisogno di ulteriori informazioni da noi per i vostri dati master o volete inviarci un questionario per i fornitori, vi preghiamo di inviarci un modulo PDF modificabile. Si prega di notare che per ragioni di sicurezza informatica non apriamo nessun documento MS Office e non attiviamo nessun link contenuto nelle e-mail. Se avete bisogno di una lettera di conferma del conto dalla nostra banca per il vostro dipartimento finanziario, saremo lieti di inviarvela su richiesta.

Al fine di garantire un'elaborazione affidabile del vostro ordine, vi chiediamo gentilmente di fornirci le seguenti informazioni:

  • Numero di identificazione dell'imposta sul valore aggiunto (IVA)
  • Numero d'ordine
  • Indirizzo e-mail per le fatture in formato PDF
  • Indirizzo e-mail per la conferma dell'ordine, se diverso
  • Indirizzo della fattura con la forma giuridica dell'azienda
  • Indirizzo di consegna e destinatario se diverso
  • Numero del fornitore

Vi preghiamo di notare che non possiamo effettuare consegne all'interno dell'Unione Europea senza la corretta forma giuridica della società e l'indirizzo associato al numero di identificazione IVA.

Siamo obbligati per legge a verificare il vostro numero di partita IVA presso l'Ufficio Federale delle Imposte Centrali (https://evatr.bff-online.de/eVatR/index_html) e pertanto, oltre al numero di partita IVA, richiediamo anche l'indirizzo e la forma giuridica dell'azienda.

Si prega di notare che non prepariamo offerte né effettuiamo consegne per paesi contro i quali esistono sanzioni. Se acquistate merce da noi per un cliente al di fuori dell'Unione Europea e la esportate, vi preghiamo di chiarire con noi prima della consegna o prima di preparare un'offerta se siamo d'accordo con l'esportazione. Se dovessimo venire a conoscenza che merci, dati tecnici o software e relativi aggiornamenti o altre informazioni vengono esportati da noi in Stati sanzionati o aree di crisi senza il nostro consenso scritto o senza la richiesta di una licenza di esportazione e di un nulla osta, informeremo immediatamente l'Ufficio federale per l'economia e il controllo delle esportazioni, l'Ufficio doganale principale di Colonia e altre istituzioni statali. Nell'interesse della legalità e della buona collaborazione, vi chiediamo di contattarci alla minima incertezza o sospetto di tentativi di evasione delle sanzioni. Grazie mille.

Vi invitiamo a prestare maggiore attenzione alle informazioni relative ai costi di trasporto, ai servizi di spedizione e agli spedizionieri, nonché, per le consegne all'interno dell'Unione Europea, alla conferma di ricezione nella sezione dedicata ai costi di spedizione.